LUOGHI DI FORZA

IL NOSTRO LIBRO UFFICIALE!

Aiutaci a crescere. Acquista il nostro libro!


I NOSTRI SITI




VIDEO

REGIONI D'ITALIA

LUOGHI



 


MASCHERONE


ABRUZZO

La misteriosa simbologia dell'ambone

Alba Fucens (AQ) - Chiesa di S.Pietro d'Albe
Merita attenzione la figura di un mascherone tra altri simboli sull'ambone della chiesa...

I mascheroni a guardia dell'abside

Catignano (PE) - Chiesa di Santa Irene
Costeggiando l’edificio all'esterno verso il retro della chiesa e alla sua parte absidale, spiccano all’occhio mascheroni in pietra che ornano la parte alta dell’abside centrale, volti umani e di animali...

CALABRIA

Girifalco e quella fontana del diavolo

Girifalco (CZ)
Secondo l’immaginario collettivo, la fontana di Carlo Pacino sarebbe stata costruita dal Demonio, in una sola notte! Sul primo gradino della struttura è ben visibile la firma del tenebroso artefice: la forma di una zampata caprina che tanto si distingueva dalle altre imperfezioni sul monumento.

EMILIA ROMAGNA

Il volto e l'aquila

Varano dè Melegari (PR) - Pieve di Serravalle
Il volto è caratterizzato da occhi rimarcati con la pupilla definita a piombo; è incorniciato da una capigliatura aderente al capo in strisce parallele e ondulate che si dipartono da un ciuffo centrale, sormontata da un copricapo.

LAZIO

La maschera misteriosa

Canale Monterano (RM)
A pochi metri dall’acquedotto è possibile osservare tracce di qualche attività ‘artistica’ del passato, come questo volto scolpito nella roccia. Innocenti ‘graffiti’ d’altri tempi oppure ‘simboli’ di oscuro significato?

LIGURIA

Il volto megalitico di Borzonasca

Borzonasca (GE)
Ciò che invece è presente in varie località della regione e del basso Piemonte sono alcune teste litiche con volti di uomini e donne e dal valore apotropaico (ovvero, volte a proteggere le abitazioni dagli spiriti maligni)  poste sulle architravi e sugli stipiti delle porte; se ne possono trovare nella stessa Borzonasca.

MOLISE

Un mascherone "tra foglie e fiori"

Petrella Tifernina (CB) - Chiesa di San Giorgio Martire
Sulla facciata sono presenti alcuni mascheroni

PUGLIA

La testa con le corna e la triplice cinta

San Severo (FG) - Chiesa di San Severino Abate
Nella cornice marcapiano del campanile, la cui parte inferiore in pietra squadrata è medievale, è presente una scultura antropomorfa, una testa con delle corna

Mascheroni e altre simbologie

Cerrate (LE) - Abbazia di Santa Maria di Cerrate
Il Complesso comprende diversi edifici, tra quali la chiesa, la casa monastica e una masseria, attualmente la sede del Museo di Tradizioni Popolari. Molte le incisioni e le simbologie fuori e dentro il complesso.

TOSCANA

Una città costruita su simboli alchemici

Arcidosso (GR) - La città
La storia “esoterica” della città è molto ben occultata ma i simboli sono ben visibili in tutto il paese, comprese le mura del castello, troviamo tra i simboli anche un "mascherone"...

Luci e ombre di Lucca: quando i particolari diventano un cammino per l'anima

Lucca - percorso nella città
A difesa della città si trova questa enigmatica figura la cui attenzione (o preoccupazione) sembra quasi maggiormente rivolta per tutto ciò che possa provenire dall’alto.

Le figure dell'architrave

Diecimo (LU) - Pieve di Santa Maria Assunta
Sulla facciata è presente un architrave che contiene intrecci di vegetali e due figure maschili ai lati, dei quali quello di sinistra tiene in mano una roncola (opera di Biduino – XII secolo), mentre emergono dalle foglie piccoli mascheroni e qualche animale.

L'enigma delle tarsie

Duomo di Pisa
Ce ne sono davvero tante sul muro del Duomo e tutte differenti tra loro. Perchè crearne di così complesse? Possibile che l'unica ragione sia quella decorativa? Eppure sembrano piccole finestre che trasmetterebbero un messaggio matematico che si rifà al concetto di "mandala".

Cavalieri Templari a Grado

San Piero a Grado (PI) - Chiesa di S. Pietro a Grado
Sul muro esterno della chiesa ci sono diverse incisioni di croci patenti, maioliche, intrecci vegetali e un mascherone...

Enigmatiche figure sulla facciata

Pescia Fr. Castelvecchio (PT) - Pieve di Castelvecchio
Inoltre entrambe le sculture sono "accompagnate" da alcuni spaventosi mascheroni sottostanti che ricordano i mostri Africani o addirittura quelli Maya e Aztechi!

SARDEGNA

Le simbologie dei capitelli

Olbia - Chiesa di San Simplicio
Gli unici capitelli decorati sono nella seconda colonna a sinistra con teste di capra o ariete e nella quarta colonna a destra con volti umani (mascheroni) con occhi a bottone e bocca e labbra serrate...

I 4 teschi murati e il tesoro nascosto

Chiaramonti (SS) - Chiesa di Santa Giusta
Da allora si dice che quei teschi appartengono ai quattro ladroni che morirono annegati, e che Santa Giusta gli salvò l’anima, ma come condizione avrebbero dovuto sorvegliare per sempre il tesoro...

UMBRIA

Antiche figure mostruose e droleries

Todi (PG) - Il duomo
Tutto intorno alla cattedrale le pareti recano motivi ad archetti su semicolonne e colonnine pensili terminanti in peducci con piccole sculture, tutte diverse tra loro in stile protoromanico attingendo all’immaginario dei mostri e droleries

 



Il portale dei Luoghi Misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it

Il portale dei Luoghi Misteriosi (english version)
www.mysteriousplaces.it

® Luoghi Misteriosi
Luoghi Misteriosi è un marchio registrato
è vietato copiare il contenuto di questo sito senza l'approvazione dei relativi autori
per utilizzo di foto, testi, contenuti contattare info@luoghimisteriosi.it

Trattamento dei dati personali e informativa sui cookie

I nostri libri

Negli ultimi anni siamo cresciuti molto contando sempre sulle nostre forze per dare visibilità a luoghi poco conosciuti del nostro bellissimo paese.

Adesso abbiamo bisogno del tuo aiuto affinchè possiamo crescere ancora di più.

GUARDA GLI ALTRI LIBRI

I nostri siti



Sito consigliato da

 

 

Centro regionale
Beni Culturali Abruzzo

Multimedia