LUOGHI DI FORZA

IL NOSTRO LIBRO UFFICIALE!

Aiutaci a crescere. Acquista il nostro libro!


I NOSTRI SITI




VIDEO

REGIONI D'ITALIA

LUOGHI




 



Il Tempio di Giove tra magia, leggende e misteri


 

Luogo: Tempio di Giove Anxur a Terracina (LT)

Questo luogo appartiene al gruppo:
femminino sacro
leggende

Simboli:
Lazio

A Terracina, città in provincia di Latina, il tempio di Giove non solo ha una storia antichissima ma è circondato da una fitta rete di leggende, misteri e magia.



A Terracina, città in provincia di Latina, sul monte sant’Angelo sorge il tempio di Giove Anxur, eretto nell’età romana. Si racconta che il tempio sia ancora intriso di magia perché dedicato prima di tutto a “Giove Anxur”.

 

 

L’ultima parola deriva dal greco e significa “imberbe” cioè senza barba, giovane. Si dedicava la costruzione al giovane Giove, quindi. Solo a lui? Niente affatto.

Gli studiosi hanno dimostrato che il tempio fosse dedicato anche a Venere, visto che ci sono delle raffigurazioni che farebbero pensare alla dea, oppure alla dea Feronia protettrice dei campi, dei raccolti e soprattutto simbolo della fertilità.

 

 

Siccome il Tempio può essere suddiviso in tre parti ovvero una prima, che corrisponderebbe al Tempio vero e proprio chiamato “terrazza”, una seconda chiamata “piccolo tempio”, che si pensa essere dedicato proprio alla dea Feronia, ed infine il santuario.

 

 

Ma le leggende quali sono? Prima di tutto, già al solo vedere il tempio di Giove da lontano, si percepisce un’aurea particolare, magica, come se si sapesse che tale costruzione domina, dall’alto, l’intera città, come a ricordare Zeus che dall’Olimpo, governava gli altri dei e uomini.

A ricordare il dominio di Zeus, ci sono le numerose testimonianze dell’arrivo di Ulisse perché si dice che avesse la sua nave proprio vicino Terracina e che la parte alta della città, fosse in realtà la sede della maga Circe, anche se molti preferiscono credere che l’antica casa della maga, fosse il monte Circeo.

 

 

Solo questo collegamento “Zeus-Ulisse”? No, niente affatto. Si dice che nel tempio, appaiono alcuni spiriti di notte. Chi potrà essere? Forse le anime di qualcuno che è morto vicino al tempio oppure proprio gli dèi? Sarà Giove?

Si racconta un’altra leggenda: il tempio sarebbe forse dedicato alla dea Feronia e non appena fu eretto, i campi sembrerebbero essere diventati molto più fertili grazie a lei. Essa infatti è identificata non solo con tale nome, ma anche con “Giunone Vergine”, a volte con la stessa Venere, con Persefone oppure con i nomi “Libera” e “Flora”.

L’affiancamento a quest’ultima è legato alla leggenda in cui si narra che nonostante un incendio, il bosco sacro alla dea rimase intatto tra le fiamme, anzi rinverdì per cui fu chiamata da alcuni Anthophoros ovvero “portatrice di fiori” o “Philostephanos” cioè amante di corone di fiori. Ogni volta che c’è un incendio nei monti di Terracina, si dice che se si invoca Flora, l’incendio si spenga.

 

 

Si tramanda inoltre che Feronia fosse protettrice di tutto ciò che sottoterra esce alla luce del sole e quindi delle acque sorgive e di ogni tipo di fertilità: da quella dei boschi e delle messi a quella umana. Note erano anche le sue proprietà guaritrici confermate dai numerosi ex-voto ritrovati per cui era venerata dai malati.

Feronia però era anche protettrice degli schiavi liberati. A Terracina infatti, proprio nel Tempio di Giove, all’interno del santuario dedicato a Feronia, veniva celebrata la famosa cerimonia di liberazione degli schiavi.

Forse sono ancora le loro anime, quelle che appaiono di notte nel tempio di Giove?
Non si sa, fatto sta che si racconta che ci sia un’aurea particolare se si visita il tempio, soprattutto se ci si avvicina di notte e qualcuno racconta di aver visto delle presenze lì.

 

Presenze, quindi, nel tempio di Giove, apparizioni, leggende e magia. Fantasmi? Sarà forse Feronia che mira a proteggere la città o Giove che comanda dall’alto e supervisiona le gesta degli umani?

 

 

 



Il portale dei Luoghi Misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it

Il portale dei Luoghi Misteriosi (english version)
www.mysteriousplaces.it

® Luoghi Misteriosi
Luoghi Misteriosi è un marchio registrato
è vietato copiare il contenuto di questo sito senza l'approvazione dei relativi autori
per utilizzo di foto, testi, contenuti contattare info@luoghimisteriosi.it

I nostri libri

Negli ultimi anni siamo cresciuti molto contando sempre sulle nostre forze per dare visibilità a luoghi poco conosciuti del nostro bellissimo paese.

Adesso abbiamo bisogno del tuo aiuto affinchè possiamo crescere ancora di più.

GUARDA GLI ALTRI LIBRI

I nostri siti



Sito consigliato da

 

 

Centro regionale
Beni Culturali Abruzzo

Multimedia