torna alla Home

Questo luogo appartiene al gruppo: GEOMETRIA SACRA - GIUDIZI UNIVERSALI - PERSONAGGI - RITUALI

 
NOVARA - IL BATTISTERO DI NOVARA
LA GEOMETRIA DEL NUMERO 8, IL RITUALE DEL BATTESIMO E IL MAESTRO DELL'APOCALISSE

Il battistero è il più antico monumento cristiano di Novara, in quanto risale al secolo IV.

La geometria della croce e del cerchio
Essendo così antico la sua struttura ottagonale è normale, la cui armonia delle parti è il frutto dell'applicazione della sezione aurea. Il perimetro ottagonale ha larghezza massima di 10,50 m, altezza di 21,50 m e spessore di 0,50 m. Guardando la struttura dall'alto in sezione, le mura interne sporgono verso il pavimento in modo da formare nel complesso una croce, mentre le colonne spingendosi verso l'alto applicano sul complesso una rotazione tale da formare sulla sommità una volta circolare. Croce e cerchio, Dio e cielo, ovvero l'immagine della perfezione celeste. Il pavimento a marmi bianchi e neri, richiamano lo stile templare-massonico che spesso in questo modo decora tutte quelle strutture sacre costruite secondo canoni architettonici ben precisi. All'interno si apre anche una vasca ottagonale. Infine a decorare un edificio così particolare sono le scene dell'Apocalisse di Giovanni. Il sette è il numero perfetto, ma l'otto, sette + 1, esprime la perfezione assoluta perchè non solo è il simbolo dell'infinito capovolto e quindi dell'eternità, ma rappresenta la nuova creazione. Mentre la vecchia creazione di Dio si è svolta in sette giorni, la nuova creazione partirebbe dall'ottavo, che in questo caso viene rappresentata dalla rinascita battesimale. Dio ha creato l'uomo e la donna in sette giorni, ma, avendo peccato occorre aggiungere un ulteriore giorno perchè l'uomo rinasca. Ecco perchè spesso i battisteri hanno una forma ottagonale. La stessa resurrezione di Gesù è avvenuta di lunedì, questo ipotetico "ottavo giorno".

Il rituale del battesimo
La vasca battesimale risale al II secolo d.C. la destinazione originaria era funebre ma è stata reimpiegata successivamente per agevolare i battesimi dei bambini ad immersione. Come avveniva il battesimo anticamente a Novara? Avveniva nella notte di Pasqua e di Pentecoste, per ritornare giusto al discorso dell'ottavo giorno di Gesù, con l'ammissione dei catecumeni ai riti dell'iniziazione cristiana. Innazitutto nell'atrio avveniva la rinuncia a Satana, poi il neofita entrava nel battistero per l'immersione battesimale subito dopo riceveva immediatamente la Cresima. A questo punto veniva subito fatto entrare in chiesa per ricevere l'Eucarestia. Insomma è vero che per essere battezzati ci voleva un po' di tempo di preparazione, ma poi si ricevevano tutti i sacramenti in una sola volta!

IL MAESTRO DELL'APOCALISSE
Nel secolo XI venne affrescata la volta del battistero da un pittore ignoto di grande cultura, noto come il Maestro dell'Apocalisse di Novara.


Le otto scene illustrano i capitoli 8-9 e 11 dell'Apocalisse:
1 scena: l'angelo e l'altare degli incensi (Ap 8,3-5)
2 scena: il primo squillo di tromba: il fuoco e la grandine (Ap 8,7)
3 scena: il secondo squillo: il monte incandescente nel mare (Ap 8,8)
4 scena: il terzo squillo: la caduta della stella Assenzio nelle acque (Ap 8,10)
5 scena: il quarto squillo: l'oscurarsi di un terzo del sole, della luna e degli astri (Ap 8,12-13)
6 scena: il quinto squillo: il pozzo dell'abisso con le cavallette (Ap 9,1-12)
7 scena: il sesto squillo: questa scena è coperta del un Giudizio Universale del XV secolo
8 scena: il settimo squillo: la donna e il drago (Ap 11). La scena rappresenta la Chiesa che con l'aiuto divino sarà vittoriosa contro il male, la donna è anche interpretata come Maria, madre di Cristo, e costituisce una delle immagini più vive della maternità di Maria.

La pianta ottagonale ha un fortissimo valore simbolico, infatti il sette è il numero perfetto ma l'otto esprime una perfezione assoluta.


L'elemento di questo luogo è: ACQUA
Vai a vedere altri luoghi legati dal simbolo dell'acqua



I simboli di questo luogo sono:
• Il numero 8
Vai a vedere altri luoghi in cui è presente la stessa simbologia


ALTRI LUOGHI MISTERIOSI SIMILI
gruppo Geometria sacra
gruppo Giudizi Universali
gruppo Personaggi
gruppo Rituali

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI IN PIEMONTE
gruppo Luoghi in Piemonte

foto (c) Isabella Dalla Vecchia - luoghimisteriosi.it