torna alla Home

Questo luogo appartiene al gruppo: FEMMININO - MADONNE NERE - PAGANESIMO/CRISTIANESIMO

 
MONTEFIORE DELL'ASO (AP) - CHIESA DI S. LUCIA
LA DIMORA DELLA MADONNA NERA

Ancora oggi è possibile trovare la chiesa di S. Lucia, una pieve battesimale sorta nel XII secolo, oggi quasi interamente ricostruita. Non a caso troviamo una Madonna Nera nella cappella di S. Antonio da Padova, proprio perchè ci troviamo in un luogo anticamente consacrato per intero alla Dea Floris, la Madre terra, ancora prima della conquista romana. La Madonna Nera qui presente, simile a quella di Loreto, richiama e mantiene la presenza della dea, che ha persino dato il nome alla città, Mons Floris. Le molte gallerie che popolano il territorio ne danno un ulteriore conferma. Fonte battesimale (acqua), gallerie (terra) e infine la Madonna Nera, l'immortalità della dea pagana in quella cristiana.


L'elemento di questo luogo è: ACQUA
Vai a vedere altri luoghi legati dal simbolo dell'acqua


LUOGHI MISTERIOSI NELLA STESSA CITTA'
Le necropoli


ALTRI LUOGHI MISTERIOSI SIMILI
gruppo Femminino
gruppo Madonne Nere
gruppo Paganesimo/Cristianesimo

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI NELLE MARCHE
gruppo Luoghi nelle Marche
(lista di altri luoghi misteriosi nelle Marche)


LINK UTILI
Montefiore dell'Aso

Il sito dei luoghi misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it