torna alla Home

Questo luogo appartiene al gruppo: ALDILA'
BENE/MALE
ENIGMI SULLA CHIESA
GIUDIZI UNIVERSALI

 
PISOGNE (BS) - CHIESA DI S.MARIA DELLA NEVE
IL TRIONFO DELLA MORTE ANCHE SULLA CHIESA

La chiesa sorse nella seconda metà del XV secolo in Contrada della Longa, al di fuori del paese, sulla via Antica Valeriana, l'unica via di comunicazione di allora con la valle. Fu costruita per volontà degli abitati di Pisogne, ma la proprietà della stessa fu attribuita al Comune, come testimonia lo stemma, la torre e le lettere V.P. (Vicinia Pisonearum) nel capitello della lesena all'interno dell'edificio. La chiesa è a una sola navata con volte a crociera e nell'insieme risulta goticheggiante.

Gli affreschi dell'interno sono di Girolamo Romanino che dipinse anche un particolare "Trionfo della Morte", la cui presenza fa supporre che la chiesa fosse stata la sede di una confraternita dei Flagellanti o dei Disciplinati, che facevano della Penitenza la loro unica ragione di vita. Purtroppo questo affresco è ormai oggi quasi completamente perduto, ma è conosciuto grazie ad una serie di disegni del 1846. Vi era rappresentato a sinistra uno scheletro coronato in atto di scoccare dardi verso una comitiva di personaggi, prevalentemente ecclesiastici, con grossi vasi ricolmi d'oro tra le braccia. A destra invece lo scheletro tenta invano di colpire i rappresentanti dei vari ceti sociali ed autorità secolari, privi di qualsiasi tesoro, che sono guidati da Gesù Cristo, Maria e dai Santi.

Tutto questo comunicava un messaggio molto chiaro: la via della salvezza non può essere comprata con il denaro e al momento della morte, nessun prezzo potrà essere pagato se non il costo di se stessi. A che giova all'uomo acquistare il mondo intero se poi perde se stesso?

La curiosità è che ad essere colpiti dalla Morte sono proprio gli stessi uomini di chiesa, accusati già allora di ricchezze spropositate e avidità verso il denaro, a volte al di sopra anche dell'uomo comune. E non era raro che lo stesso prete ti "vendesse" la salvezza in cambio di denaro. Questa piccola chiesetta tanto isolata e apparentemente priva di importanza, riportava un concetto di grandissima attualità, un pensiero che ancora oggi, nel XXI secolo non viene percepito. C'è chi, ancora oggi, ti vende un monolocale in paradiso...

Inoltre non è un caso che questo affresco sia completamente scomparso, forse, come al solito, metteva in luce argomenti un po' troppo scomodi...

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI SIMILI
gruppo Aldilà
gruppo Bene/Male
gruppo Enigmi sulla chiesa
gruppo Giudizi Universali

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI NELLA LOMBARDIA
gruppo Luoghi nella Lombardia

(c) articolo e fotografie luoghimisteriosi.it

Il sito dei luoghi misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it