torna alla Home

Questo luogo appartiene al gruppo:
ALCHIMIA

 
FERRARA - PALAZZO SCHIFANOIA
L'ALCHIMIA DELLA SALA DEI MESI

Questo strano nome deriva dal termine “Schifar la noia” e quindi dall’indicare un luogo di rifugio per la noiosa vita quotidiana. Venne costruito nel 1385 da Alberto V d’Este, è a un piano solo ma venne poi ampliato da Borso d’Este nel 1469 che diede vita all’importantissimo Salone dei Mesi. Questo ambiente è suddiviso in dodici parti, suddiviso a loro volta in tre fasce. Ad ogni mese e segno zodiacale corrisponde un dio greco circondato da una serie infinita di precisi simboli...

Oggi purtroppo ne restano solo sette con l’aggiunta di un frammento del mese di dicembre. Gli affreschi furono realizzati da FRANCESCO DEL COSSA, ERCOLE DE ROBERTI e il famosissimo COSME’ TURA. La sua rovina fu principalmente dovuta al fatto che all’inizio del 1700 il Palazzo fu utilizzato come fabbrica di tabacco e le pareti furono imbiancate così da danneggiare in maniera irreversibile molti preziosi dipinti.

Innanzitutto entrando ci si trova di fronte il mese di Gennaio ormai scomparso.


mese di Marzo


mese di Marzo

Di seguito i mesi restanti: MARZO: ARIETE = MINERVA
DECANI: Marte, Sole e Venere

Minerva trionfante ha in mano la spada e un libro, essendo ella dea della guerra ma anche della saggezza. Nella parte centrale vi è proprio un ariete con la testa all’indietro con al di sotto il Sole.


decano di sinistra e decano di destra del mese di Marzo

Marte è rappresentato da un Giovane forte e prominente; il Sole come una donna in atteggiamento regale e Venere come una giovane con una freccia nella mano destra e un cerchio nella sinistra.


mese di Aprile


mese di Aprile

APRILE: TORO = VENERE
Decani: Mercurio, Luna e Saturno.
Venere è trionfante su un carro trainato da due cigni.


trionfo di Venere


Decano di sinistra del mese di Aprile e trionfo di Venere

Sotto di lei un uomo inginocchiato. Mercurio è rappresentato come una donna bionda vestita di un abito rosso bruciato; Luna è un uomo nudo con un turbante e una chiave bianca in mano e Saturno come un VIR NIGER con le zanne di un cinghiale e con un serpente alato nella mano destra e una freccia nella sinistra. Dietro di lui un cavallo bianco e un cane.


mese di Maggio

MAGGIO: GEMELLI = APOLLO
Decani: Giove, Marte, Sole
Apollo è trionfante su un carro trainato da quattro cavalli diversi. Nella mano destra ha un globo e nella mano sinistra un arco, mentre ai suoi piedi vi è un liuto simbolo della musica, e dietro di lui un cigno e un altro uccello simboli della poesia. Giove è rappresentato come un uomo ricco con in mano un bastone e con l’altra mano in segno benedicente, Marte come due uomini nudi, uno con le mani incrociate sul petto, l’altro mentre suona il flauto, e il Sole un uomo con in mano arco e frecce e nell’altra una faretra.

GIUGNO: CANCRO = MERCURIO
Decani: Venere, Mercurio, Luna
Mercurio è trionfante su un carro trainato da due aquile e ha in mano il caduceo e la lira.
Venere è rappresentato come un giovane avvolto da un ramo, Mercurio come due donne riccamente vestite, una ha le mani incrociate sul petto e l’altra tiene un bastone e la Luna come un uomo con piedi palmari e con un drago alato.

LUGLIO: LEONE = GIOVE – CIBELE
Decani: Saturno, Giove e Marte
Giove trionfante su un carro trainato da due leoni. In mano ha il fulmine e il fiore di loto. Sul carro vi è anche Cibele (Terra) con sul capo corona a forma di torre e con in mano scettro e chiavi destinate a custodire i tesori terrestri. Saturno è rappresentato come un uomo seduto su un albero con un cane e un uccello, Giove un uomo con freccia e arco e Marte come un Vir Niger mentre addenta della carne.


Decani di Agosto

AGOSTO: VERGINE = Cerere
Decani: Sole, Venere e Mercurio
Cerere è trionfante su un carro trainato da due draghi. Ha in mano le spighe. Il Sole è rappresentato come una donna con in mano spighe e melagrana, Venere come un uomo con barba e baffi e turbante e Mercurio come una donna monaca in ginocchio in preghiera.


mese di Settembre

SETTEMBRE: BILANCIA = VULCANO
Decani: Luna, Saturno, giove
Una donna che mostra il proprio corpo trionfante su un carro trainato da scimmie. Luna è rappresentato da un uomo vestito con un corpetto luminoso, ha un flauto e un uccello legato a un bastone, Saturno un uomo con abiti mossi dal vento rivolto al cielo e Giove come un arciere che sta per uccidere un altro uomo disperato che invoca pietà.

Non sappiamo quali fossero gli dei corrispondenti ai mesi mancanti ottobre, novembre, dicembre, gennaio e febbraio, sicuramente avranno avuto a che fare con Dionisio, Ade e Poseidone.

LUOGHI MISTERIOSI NELLA STESSA CITTA'
La città - Una geometria legata alle stelle
Duomo di San Giorgio - Una Cattedrale costruita su simboli alchemici, numerologia e geometria sacra
Museo della Cattedrale - Il percorso iniziatico delle formelle
Castello estense - Un castello come difesa dal proprio popolo e i fantasmi dei due amanti
Palazzo dei Diamanti - Strane energie telluriche e il diamante nascosto
Palazzo Marfisa D'Este - Il fantasma di Marfisa e la sala delle imprese filosofiche
Palazzo Schifanoia - L'alchimia della Sala dei Mesi
Chiese di S.Maria del Tempio, S.Giacomo e S.Giuliano - Le chiese templari
Chiesa di San Domenico - La chiesa dell'inquisizione e la zampa del diavolo
Chiesa di S.Maria in Vado - La miracolosa cappella del prodigio
Monastero di S.Antonio in Polesine - Il liquido prodigioso di Beatrice


ALTRI LUOGHI MISTERIOSI SIMILI
gruppo Alchimia

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI IN EMILIA ROMAGNA
gruppo Luoghi in Emilia Romagna

(c) articolo luoghimisteriosi.it
fotografie opere fonte Wikipedia - pubblico dominio
fotografie esterno (c) Autore Warburg
(fonte da cui sono state tratte le foto Wikipedia)
(foto rilasciate sotto la licenza di Creative Commons)

Il sito dei luoghi misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it