Torna alla home

Luoghi Misteriosi collabora/ha collaborato con:


Vai a vedere
tutti i misteri spiegati scientificamente

Regioni D'Italia




















Italia



Simboli




















LUOGHI DI FORZA
Il nostro libro ufficiale!
Aiutaci a crescere

ACQUISTALO ORA!






Vai a vedere i video!

Nostro canale

Seguici

English version

I nostri siti

Luoghi Misteriosi
sui Media

VIDEO

Sito consigliato da:

Centro regionale
Beni Culturali Abruzzo

Argomenti




























































Luoghi


















 

 


torna alla Home

Questo luogo appartiene al gruppo:
ALDILA'
ANGELI/DIAVOLI
FEMMININO SACRO (streghe)
INFERNO/PARADISO (purgatorio)
LEGGENDE
PERSONAGGI (Dante Alighieri)
RITUALI
UFOLOGIA ANTICA


 
CASTELNUOVO NE' MONTI (RE) - PIETRA DI BISMANOVA
IL MONTE DEL PURGATORIO



articolo di Laura

I capitoli di questa scheda sono:
La montagna del Purgatorio
Una dimora del demonio
Il fenomeno delle sfere di luce

La montagna del Purgatorio

Situata vicino alla cittadina di Castelnuovo ne’ Monti, nel cuore dell’Appennino Reggiano, la Pietra di Bismantova è una grande e spettacolare rupe calcarea, alta circa 1047 metri, la cui origine antichissima risale all’età del Miocene, quindi a ben 19 milioni di anni fa.


Foto di Paolo da Reggio in base alla licenza GNU - Wikipedia

Attorno a questa straordinaria rupe si condensano storia e leggenda. Pare che transitò per questi luoghi anche Dante Alighieri, che ne parla nel IV Canto del Purgatorio e che alla Pietra di Bismantova sembra si sia ispirato nella concezione della stessa sagoma del Monte del Purgatorio.

«Vassi in Sanleo e discendesi in Noli,
montasi su Bismantova in cacume
con esso i piè; ma qui convien ch’om voli;

dico con l’ale snelle e con le piume
del gran disio, di retro a quel condotto che speranza mi dava e facea lume»

(Dante, Purgatorio, canto IV, vv.25-30)

Una dimora del demonio

Le varie leggende elaborate attorno alla storia di questa pietra, riconducono alla venerazione per la Madonna della Pietra, alla quale è dedicata una piccola chiesa scavata nella roccia alla base di una parete, l'Eremo di Bismantova, abitato dai Benedettini e tutt'oggi meta di pellegrinaggio. Ma la Pietra, come tutte le cose più splendenti, ha anche un lato oscuro, pare che un’antica leggenda, taciuta per non rovinare l’aura di misticismo turistico che avvolge questo capolavoro della geologia, narri che sulla sua superficie vi abbia preso dimora nientemeno che il diavolo in persona e che vi abbia addirittura lasciato le sue impronte impresse sulla roccia.


La chiesa dell'Eremo di Bismantova

Secondo la leggenda, nel XVII secolo, due padri gesuiti abbiano ottenuto da due streghe e da un loro accolito spretato una confessione che raccontava di incontri di magia nera sulla sua cima e che il demonio fosse solito apparire ai suoi adoratori proprio in quel luogo durante il Sabba Infernale. Per scacciare il maligno i due frati decisero allora di inviare sul luogo un coraggioso cavaliere, ma si racconta che, la sera dopo che questi era salito sulla Pietra, i due Gesuiti, mentre cenavano nel refettorio dei Padri Cappuccini di Reggio, abbiano visto squarciarsi il soffitto e cadere sulla loro tavola il cadavere dello sventurato cavaliere martoriato da orribili ferite. Allora uno dei due frati, di nome Spiridione, decise di combattere il demonio con degli esorcismi e si dice che, fino alla sua morte, abbia inutilmente cercato di scacciare dalla Pietra il diavolo senza però riuscirvi.


Foto di Paolo da Reggio in base alla licenza GNU - Wikipedia

Se il diavolo abiti ancora quel luogo o se ne sia stancato per andarsene da un’ altra parte non ci è dato sapere, ma resta il fatto che in quel luogo ci siano stati nel corso degli anni numerosi suicidi, tutti legati tra loro da strane coincidenze, e che paiono avvenire durante fasi lunari specifiche e messi in atto da persone che provengono quasi tutti dallo stesso ambiente, ossia da una scuola di musica della zona, liceo musicale, etc.

Il fenomeno delle sfere di luce

Altro fenomeno collegato alla Pietra di Bismantova riguarda le sfere di luce che più volte sono state avvistate nei pressi della montagna.
Il 24 settembre 2012 è stata avvistata una sorgente luminosa di grandi dimensioni sulla sommità della montagna dantesca, accompagnata da picchi di radioattività e cambiamenti del campo elettromagnetico: sorgente non visibile ad occhio umano, ma fotografata ripetutamente nella banda dell’infrarosso.
Ancor più straordinario il fatto che l’ammasso, probabilmente di tipo gassoso, abbia “risposto” alle sollecitazioni di un raggio laser: qualcosa di simile ai comportamenti registrati nella valle di Hessdalen e che alimentano le ipotesi più ardite intorno alla capacità delle “sfere” di interagire con l’attività umana.

Nel mese di gennaio un gruppo di ricercatori del Progetto Uap Italia diretto da Nicola Tosi, astrofilo, ha fotografato in due giorni diversi un fenomeno luminoso anomalo sia sulla banda dell’ultravioletto, sia sulle frequenze visibili all’occhio umano. Le immagini sono state scattate da un punto d’osservazione situato a circa cinque chilometri dalla Pietra, all’altezza di 1.200 metri, in una posizione che permette una visione molto ampia sulla vallata.  A differenza di quelle fotografate a decine negli ultimi anni e sempre di notte, le ultime sfere di luce sono apparse nelle ore diurne: alle 11.57 del 7 gennaio e alle 16.55 del 13 gennaio. E per la prima volta  i fenomeni sono stati fotografati non sulla sommità, ma ai piedi della montagna dantesca e precisamente in corrispondenza del masso con l’immagine della Madonna situato nella zona del parcheggio. Un fatto che ha sorpreso ancor più i ricercatori.

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI SIMILI
ALDILA'
ANGELI/DIAVOLI
FEMMININO SACRO (streghe)
INFERNO/PARADISO (purgatorio)
LEGGENDE
PERSONAGGI (Dante Alighieri)
RITUALI
UFOLOGIA ANTICA

ALTRI LUOGHI MISTERIOSI IN EMILIA ROMAGNA
gruppo Luoghi in Emilia Romagna

(c) articolo e fotografie
Paolo Panni - pannipaolo@gmail.com


 



Il portale dei Luoghi Misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it

Il portale dei Luoghi Misteriosi (english version)
www.mysteriousplaces.it

Il portale degli ancient aliens
www.ancientaliens.it

Il portale dei luoghi di guarigione, forza e immortalità
www.luoghidiguarigione.it

Il portale dei misteri animali
www.misteribestiali.it

® Luoghi Misteriosi
Luoghi Misteriosi è un marchio registrato
è vietato copiare il contenuto di questo sito senza l'approvazione dei relativi autori
per utilizzo di foto, testi, contenuti contattare info@luoghimisteriosi.it