LUOGHI DI FORZA

IL NOSTRO LIBRO UFFICIALE!

Aiutaci a crescere. Acquista il nostro libro!





Regioni D'Italia

Luoghi


 


Il primo atteso libro di Isabella Dalla Vecchia
fondatrice di www.luoghimisteriosi.it

Oggetti misteriosi, inspiegabili e magici in Italia
di Isabella Dalla Vecchia
Eremon Edizioni
€ 16,90

150 pagine - 69 disegni - 22 foto in bianco e nero - 23 foto a colori - 17 mappe

Prefazione di Sabrina Pieragostini

Acquistabile in tutte le librerie d'Italia, in tutte le librerie online
e sul sito www.eremonedizioni.it

Aiutaci a far crescere il nostro portale: acquista il libro!
Finalmente il nostro primo libro ufficiale frutto di una costante e continua ricerca che ci ha portato negli anni a crescere mettendo a disposizione la cultura del nostro paese. Il nostro portale, frutto di una profonda passione dedicata agli archeomisteri, è diventato uno scrigno di informazioni accessibile a tutti, con una sezione in aggiornamento dove è possibile scaricare gratuitamente depliant e materiale cartaceo di tutti i siti italiani. Inoltre ci siamo dedicati a temi importanti come la riqualificazione e la diffusione di luoghi abbandonati che dopo la nostra divulgazione hanno potuto rinascere.
(puoi vedere le nostre vittorie qui)

Adesso finalmente potete aiutarci concretamente acquistando il nostro primo libro che affronta un argomento assolutamente inedito, gli oggetti misteriosi tutti italiani.
Ricco di disegni e foto inedite, frutto di studi e ricerche sul posto, è il risultato di un nostro primo concreto investimento, affinchè possiamo, grazie a voi, crescere ancora di più. Perchè viviamo in un paese unico al mondo e dobbiamo esserne fieri. Per quello che ne abbiamo parlato, perchè siamo fieri della nostra bella Italia.

Isabella Dalla Vecchia

Dall’orologio a moto perpetuo di Zamboni al computer di pietra di Matelica, dal martello dell’Agabbadora al baroscopio in grado di prevedere i terremoti. “Oggetti, cose senza anima” ma è davvero così? Non proprio. Perché quando essi parlano sanno raccontare storie incredibili, vicende della nostra storia che avremmo altrimenti dimenticato.
Questo libro raccoglie una serie di antichi oggetti rintracciabili in ogni angolo della penisola italiana, vanto della nostra cultura, replicati e diffusi da scienziati e artisti di tutto il mondo. Il Disco di Festo viene studiato in ogni angolo del nostro pianeta? È una probabile copia del nostro Disco di Magliano. La ghigliottina? È un’idea di Guillotin dopo aver visto quella di Caravaggio. Le vicende di Re Artù? Sono state narrate per la prima volta in Italia. Questo è solo un assaggio delle decine di oggetti insoliti e magici descritti in questo libro.

Oggetti misteriosi e inspiegabili, eterna eredità di un passato ancora in gran parte ignoto.

Acquistabile in tutte le librerie d'Italia, in tutte le librerie online
e sul sito www.eremonedizioni.it

Link diretti per IBS - AMAZON - FELTRINELLI

RASSEGNA STAMPA/RECENSIONI DEL LIBRO



Terra Sarda maggio 2014


Articolo sul libro di 6 pagine su Mistero magazine di aprile 2014


Terra Sarda aprile 2014


Recensione "Oggetti misteriosi inspiegabili e magici in Italia"
nella rivista ufficiale del Touring Club Italiano



6 marzo 2014
Box libro sulla rivista Fenix



21 febbraio 2014 - Presentazione libro su Studio Aperto
19 febbraio 2014
Extremamente, il blog ufficiale di Sabrina Pieragostini (Studio Aperto, Italia 1)
Oggetti strani e misteriosi d’Italia: arriva la prima guida
6 febbraio 2014
Box libro sulla rivista Fenix
La rubrica questa volta tratterà:
Il crocifisso femminile di Osimo
Info su Fenix


30 gennaio 2013
RADIO DEEJAY
Isabella Dalla Vecchia e Sergio Succu di Luoghi Misteriosi
ospiti della trasmissione Dee Notte - Radio Deejay
  Gennaio 2014
Eco della Riviera
Dicembre 2013
Box dedicato al libro sul numero di
Mistero Magazine

 


Prefazione di Sabrina Pieragostini

Una macchia confusa e indistinta, che solo al negativo assume contorni chiari ed impressionanti: quelli del corpo di un uomo, flagellato, torturato e poi crocifisso. Ricordo ancora lo stupore che provai quando - da bambina - mi trovai di fronte alla Sacra Sindone, esposta per la prima volta dopo 45 anni nel Duomo di Torino. Era il 1978 e con la mia famiglia mi misi anche io in coda, insieme a 3 milioni di italiani, per osservare da vicino quel lenzuolo che da secoli suscitava devozione e meraviglia. Da lì a poco, i primi esami scientifici al radiocarbonio l’avrebbero collocato in epoca medioevale - datazione poi confutata da altri esperti - senza però riuscire a decifrarne l’origine. Ancora oggi, nonostante analisi approfondite e test sempre più raffinati, quel telo di lino nasconde il suo segreto. Ancora oggi, nessuno è in grado di appurare come sia stata impressa quell’immagine che per i credenti è quella del Cristo. La Sindone è sicuramente l’oggetto più intriso di mistero conservato in Italia.
È il più noto, il più ammirato e il più studiato. Ma non è l’unico. Ogni nostra città serba un suo piccolo tesoro, ammantato di significati reconditi. Ogni angolo del nostro paese vanta testimonianze storiche o artistiche, divenute col passare del tempo indecifrabili enigmi. Ovunque, attorno a noi, compaiono stranezze e curiosità di difficile interpretazione, di cui finora probabilmente abbiamo persino ignorato l’esistenza o il valore. Eppure basterebbe poco per scoprirli: uno sguardo meno superficiale, una maggiore attenzione ai dettagli. Proprio come fa, in questo suo libro, Isabella Dalla Vecchia. Chissà quanti milanesi sono entrati nella Basilica di Sant’Ambrogio, capolavoro dell’architettura romanica, senza neppure accorgersi che in quella austera chiesa è custodito il Serpente di bronzo tenuto in mano - narra la leggenda - nientemeno che da Mosè durante l’Esodo. E chissà quanti umbri sono al corrente che nel Duomo di Perugia è conservato l’anello nuziale attribuito dalla credenza popolare alla vergine Maria. E come questi, compaiono qua e là altri cimeli sacri, carichi di simbolismo, oggetto di venerazione o di superstizione, come i Graal di Berceto e di Lanciano, il Vaso delle Nozze di Cana visibile a Pisa, la moneta di Giuda a Venezia… Se invece siete più interessati alla tecnologia e pensate che non esistano orologi in grado di funzionare in eterno, fate un salto a Modena dove esiste un meccanismo del genere che non si ferma da 130 anni.
Credete che i terremoti non si possano prevedere? Rimarrete stupiti dal baroscopio di Gorizia. Ritenete che i computer siano un’invenzione moderna? Cambierete idea di fronte al Globo di Matelica. L’elenco delle anomalie che città, musei, abbazie, palazzi e santuari celano tra le proprie mura sembra infinito: dagli strumenti divinatori provenienti da un passato remoto ai manufatti bizzarri il cui scopo è ancora oscuro, dai testi scritti in lingue arcane ed incomprensibili ai reperti archeologici dal significato enigmatico. Luoghi - ed oggetti - singolari che Isabella Dalla Vecchia con i suoi occhi curiosi, sempre ben aperti sulla realtà quotidiana, ci fa conoscere, accompagnandoci in questo viaggio affascinante attraverso l’Italia sconosciuta che è anche un viaggio a ritroso nel tempo per scoprire le nostre tradizioni, la nostra cultura, le nostre radici. Un “vademecum” da portare sempre con sé. Perché il mistero è dietro l’angolo…

OGGETTI MISTERIOSI


Il Vaso delle Nozze di Cana

Pisa - duomo
Con esso, Gesù avrebbe trasformato l’acqua in vino durante le nozze di coniugi mai menzionati, creando interrogativi sull’ipotetico matrimonio di Gesù stesso.




Il portale dei Luoghi Misteriosi
www.luoghimisteriosi.it - info@luoghimisteriosi.it

Il portale dei Luoghi Misteriosi (english version)
www.mysteriousplaces.it

® Luoghi Misteriosi
Luoghi Misteriosi è un marchio registrato
è vietato copiare il contenuto di questo sito senza l'approvazione dei relativi autori
per utilizzo di foto, testi, contenuti contattare info@luoghimisteriosi.it

I nostri libri

Negli ultimi anni siamo cresciuti molto contando sempre sulle nostre forze per dare visibilità a luoghi poco conosciuti del nostro bellissimo paese.

Adesso abbiamo bisogno del tuo aiuto affinchè possiamo crescere ancora di più.

Aiutaci a crescere! Acquista il nostro libro!

I nostri siti


Sito consigliato da

 

 

Centro regionale
Beni Culturali Abruzzo

Multimedia